Servizi R&S su misura 2018-11-14T16:06:52+00:00

SERVIZI DI R&S SU MISURA

Negli anni recenti la competizione tra aziende si è spostata a livello globale, e più recentemente, in molti settori si sono affacciate nuove tecnologie abilitanti.

Mai come ai giorni d’oggi è diventato strategico aumentare la competitività aziendale investendo in attività di ricerca e sviluppo di qualità e mirate a migliorare o sviluppare i propri prodotti e servizi strategici.

Sviluppare asset interni di R&S comporta però l’acquisizione di competenze estremamente specifiche, spesso non facili da trovare, e l’installazione di apparati tecnologici allo stato dell’arte che richiedono costi di acquisto, uso e mantenimento spesso proibitivi.

Per queste ragioni affidarsi ad un partner fidato, con un robusto background di competenze, e una storia alle spalle può essere la soluzione ideale per ottenere il massimo del risultato con le risorse disponibili.

I nostri asset

Trusticert dispone di un team di professionisti laureati in scienze biologiche, chimiche e informatiche. Grazie alla presenza di 8 PhD in posizioni chiave, conta su una ultra-specializzazione in diversi settori tra cui:

  • chimica analitica a supporto di controllo qualità e sviluppo prodotto;
  • redazione di dossier tossicologici, accesso a banche dati scientifiche, supporto REACH, CLP, inferenza tossicologica tramite QSAR e Read-across;
  • programmazione, big data analysis e machine learning tramite deep neural networks.

Grazie alle sue radici nella ricerca scientifica, e ai numerosi rapporti con Università italiane e internazionali, Trusticert offre una rete estesa di competenze di altissimo livello, spendibili in attività di Ricerca e Sviluppo tailor made.

I progetti attivi

Trusticert coordina diversi progetti di ricerca applicata tra cui:

  • clearstreamonward: progetto volto a caratterizzare e misurare l’impatto tossicologico di prodotti liquidi da inalazione mediante metodi innovativi in vitro sviluppati e ottimizzati on demand (PARTNER: Università degli Studi di Milano-Bicocca; COMMITTENTE: Azienda privata);
  • TVDB (Tox Vaping DataBase): la tossicologia inalatoria è una scienza ancora piuttosto acerba. Con l’avvento del vaping, numerose sostanze di origine naturale o sintetica vengono assunte regolarmente, tramite inalazione, da milioni di persone in tutto il mondo. L’obiettivo è sviluppare metodi e accumulare evidenze scientifiche da sottoporre alle autorità regolatorie Europee e Statunitensi tramite segnalazioni nei portali preposti e pubblicazioni scientifiche (PARTNER: CNR, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi dell’Insubria; COMMITTENTE: Azienda privata);
  • FOSCOLO (FOrmulazione e Stabilizzazione di Composti biOattivi Locali): progetto di ricerca applicata finanziato dalla Regione Lombardia, nel contesto del programma quadro di sviluppo #AG4.1. Nuovi composti bioattivi da matrici vegetali agroalimentari, loro estrazione e stabilizzazione e verifica delle proprietà funzionali per rispondere alle nuove esigenze del consumatore. Il progetto è finalizzato allo sviluppo di nuove pratiche per la trasformazione di prodotti a base di cannabidiolo (CBD) ed estratti di C. sativa. (PARTNER: Università degli Studi di Milano-Bicocca; COMMITTENTE: Trusticert);
  • Vaping machine: nel contesto della normazione tecnica ISO sviluppiamo uno strumento innovativo per standardizzare il protocollo di produzione del aerosol per l’analisi delle emissioni di sigaretta elettronica (PARTNER: PhD del Politecnico di Milano; COMMITTENTE: Trusticert);
  • Metodi analitici delle emissioni: nel contesto della normazione tecnica CEN e ISO sviluppiamo e proponiamo metodi analitici per l’analisi di sigaretta elettronica, liquidi ed emissioni (PARTNER: Università degli Studi di Milano-Bicocca; COMMITTENTE: Trusticert);
  • Brevettazione: Trusticert ha finanziato la produzione di un dimostratore tecnologico nell’ambito della misurazione del flusso d’aria da applicare ad atomizzatori di terza generazione, collegabile a Bluetooth.

Agevolazioni

Iniziative di Ricerca e Sviluppo private sono riconosciute strategiche anche da diversi livelli di governance del paese e dell’Unione Europea.

Per questa ragione, in molti casi è possibile attingere a fonti di rimborso o finanziamento tra cui:

  • fondi speciali dedicati a sostenere l’innovazione (Europei, nazionali, regionali, locali), es: Horizon 2020;
  • fondi strutturali nazionali dedicati a valorizzare gli investimenti in innovazione come il credito d’imposta per ricerca e sviluppo e il patent box.
Contattaci